CHI SIAMO

1996

Il progetto PLC nasce nel 1996, quando Francesco Esposito decide, dopo una lunga esperienza professionale di alto livello presso i maggiori operatori del mercato elettrico italiano di creare la PLC System, insieme a soci finanziatori della sua famiglia.
Esposito crea quindi una piccola realtà industriale, con sede a Casandrino (NA), capitalizzando l’esperienza professionale maturata nei precedenti anni.
Le prime attività sono quelle condotte in qualità di piccolo installatore elettrico, mettendo a frutto la sua notevole capacità tecnica e quella dei suoi collaboratori storici, soprattutto come quadristi ed installatori per la parte di alta ed altissima tensione.

2000

Il vero trampolino di lancio è, però, rappresentato dallo sviluppo del settore rinnovabile in Italia, alla fine degli anni novanta. La lungimiranza dell’imprenditore e la vicinanza personale e logistica a realtà come la IVPC e la Schneider Electric, gli consentono di affermarsi ed imporsi come uno dei player di riferimento nel settore della installazione di infrastrutture elettriche asservite alle centrali di produzione di energia rinnovabile.

2005

Nel 2005 comincia poi la sfida del fotovoltaico dove la PLC si afferma come uno dei principali attori per l’installazione “chiavi in mano” del BOP (Balance of Plant) per questo tipo di centrali.

2006

Nel 2006 da un ramo d’azienda della PLC System, nasce la PLC Service. Forte dell’esperienza della casa madre trova collocazione nel mercato in un settore altamente specialistico come quello dei collaudi su apparecchiature AT, termografie e Global Service applicato alle sottostazioni sia sul lato di Alta Tensione che sul lato di Media Tensione e di Bassa Tensione ed in particolar modo in quello delle protezioni.
Per garantire ai propri clienti elevati livelli di qualità di servizio e performance di produzione degli impianti, la PLC Service sin dal 2006 ha investito in sistemi di gestione integrata delle parti di ricambio e di controllo remoto degli impianti mediante un centro di controllo operativo per 365 giorni all’anno e presidiato H24 da personale specializzato, nonché nelle apparecchiature di verifica, collaudo e commissioning degli impianti.

2010

PLC inizia ad approcciare il mercato in qualità di EPC (Engineering, Procurement and Costruction).

2012

La PLC Service nel 2012, presenta sul mercato italiano un servizio di manutenzione ”chiavi in mano” del "Balance of Plant" con livelli di affidabilità elevatissimi, sino al 99%.
Nello stesso anno, dopo aver cavalcato l’euforia del mercato italiano, avvia un processo di internazionalizzazione che parte dal Sud Africa, dove oggi PLC System controlla la PLC South Africa, società di diritto sudafricano che si occupa di costruzione e gestione di impianti, per estendersi a nuove aree in tutta l’Africa, soprattutto magrebina e subsahariana, nonché in Medio Oriente.

2013

PLC si espande nel mercato sudafricano.

2014

Nel 2014, mediante l’inserimento di nuove figure professionali è stata avviata una trasformazione della società di tipo manageriale. A completamento di un percorso di continua crescita, viene avviata una riorganizzazione societaria, che punta alla creazione di una holding di partecipazioni, che controlli le varie “legalentities”.

2016

A partire da settembre 2016 si è verificato un riassetto societario e l’ingresso di investitori qualificati con l’obiettivo di aprire la società al capitale di terzi.

2017

Nell'anno 2017, viene costituita all'interno di PLC Service una divisione specializzata nel campo "inverter" con l'obiettivo di internalizzare attività a più elevato contenuto tecnologico ed allo stesso tempo grazie alla sede operativa di Bologna sviluppare il mercato di riferimento del nord Italia.